Federal Emergency Management Agency

SISTEMI ECONOMICI PER RICOSTRUIRE GLI INTERNI IN MODO PIÙ SEMPLICE

Main Content
Release date: 
07/25/2013
Release Number: 
4086-194

TRENTON, N.J. -- Riparare i danni di un immobile dopo un disastro può essere molto costoso. In caso di gravi danni, i costi di riparazione possono essere enormi.

Tuttavia, ci sono numerose riparazioni che un proprietario capace può eseguire con costi estremamente contenuti o anche senza sostenere alcun costo.  Progetti come quelli riportati sotto possono fare una grossa differenza quando un nuovo disastro si abbatterà sulla città, offrendo anche il vantaggio aggiuntivo di consentire una riduzione dei costi dei servizi e di quelli di manutenzione durante l'arco dell'anno. 

Ecco alcuni suggerimenti:

  • Pareti più corte.

Quando si sostituisce un muro in cartongesso, lasciare uno spazio di circa mezzo pollice o di un pollice tra la base inferiore del pannello in cartongesso e la superficie del pavimento.  (Se si prevede di installare la moquette, assicurarsi che lo spazio sia al di sopra del livello in moquette). Coprire lo spazio con un battiscopa.

Lasciando un spazio tra pavimento e parete in cartongesso, l'acqua non entrerà in contatto con il cartongesso in caso di allagamenti di lieve entità. (Inclusi anche gli allagamenti domestici causati da perdite, come quelle che si possono verificare nelle cucine). Quando l'acqua raggiunge la parete in cartongesso, viene assorbita all'interno della parete, favorendo la formazione di muffe se non trattata. L'unica soluzione possibile una volta che una parete in cartongesso è umida, consiste nel rimuoverla.

  • Prese di alimentazione di rete.

Posizionare le prese di alimentazione più in alto. Verificare prima le normative locali. La maggior parte delle norme non prevede alcuna limitazione in materia di altezza dal suolo per l'installazione delle prese di alimentazione. È consigliabile posizionare le prese di alimentazione a un'altezza di almeno 1 piede al di sopra del livello di allagamento minimo stimato, oppure a 24 pollici rispetto al livello del pavimento.

Sollevando le prese di alimentazione è possibile prevenire le infiltrazioni d'acqua in caso di perdite o allagamenti di lieve entità, evitando il danneggiamento dei componenti interni delle prese di alimentazione, che a loro volta potrebbero danneggiare l'intero impianto elettrico, con la conseguente necessità di rivolgersi a un elettricista per riparare o sostituire i componenti danneggiati.

  • Le guarnizioni aiutano sempre. 

Installare guarnizioni di tenuta sui lati esterni di porte e finestre contribuisce a bloccare gli spifferi d'aria e le infiltrazioni d'acqua.  Le guarnizioni di tenuta devono garantire ma massima ermeticità quando la porta o la finestra sono chiuse. Una distanza di 1/8 di pollice tra una porta esterna di tipo standard e la soglia su cui essa è installata equivale a un foro di 2 pollici quadrati nel muro. Pertanto, chiudere tali interstizi può contribuire a risparmiare fino al 15% in termini di costi di riscaldamento e climatizzazione, oltre a contribuire a  minimizzare le infiltrazioni d'acqua in caso di allagamenti di lieve entità. 

Le guarnizioni di tenuta sono relativamente semplici da installare, e sono efficaci e durevoli, oltre a essere disponibili in un'ampia varietà di colori. Le strisce in vinile durano nel tempo e sono resistenti all'umidità. Le strisce in metallo durano molti anni. Entrambi i tipi di guarnizione hanno costi contenuti.

  • Accendere la radio. 

Acquistare una radio meteorologica NOAA, per gli annunci aggiornati sulle emergenze climatiche emessi dal  più vicino ufficio del Servizio Meteorologico Nazionale. Le informazioni diffuse via radio includono comunicati e avvisi relativi a piogge intense, alluvioni improvvise, temporali di maggiore entità, uragani, arrivo di ondate di calore o fronti freddi, innalzamento dei livelli di fiumi e torrenti e altri pericoli. Le informazioni vengono trasmesse secondo le esigenze, 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana. 

Le radio che diffondono servizi di preallarme meteorologico sono in grado di salvare vite e tutelare le proprietà.  La maggior parte di queste radio sono portatili e funzionano con alimentazione CA o a batterie. Molte radio per servizi meteorologici hanno costi irrisori,

e ciò permette di acquistarne più di una (per la casa, l'ufficio, lo chalet, in auto, sulla barca, ecc.)

Durante la ricostruzione o la riparazione, le autorità locali decidono quando e in che modo ricostruire le strutture. Le linee guida federali sono in grado di assistere le comunità locali nel processo di ricostruzione, ma la ricostruzione vera e propria è delegata alle normative e ai requisiti locali in materia edilizia.

Per esempio, prima di sprecare un intero week end per sollevare le prese di alimentazione elettrica, consultare prima l'ufficio per l'edilizia, per assicurarsi che non sia necessario un permesso o un'ispezione per eseguire piccole modifiche all'abitazione.

Molti quartieri e comunità hanno requisiti specifici in materia di aspetto esterno delle abitazioni; pertanto, è sempre meglio chiedere prima di iniziare a eseguire le modifiche.

La missione della FEMA è quella di fornire supporto a cittadini e primi soccorritori, al fine di assicurare che, come nazione, tutti noi collaboriamo uniti per creare, sostenere e migliorare la nostra capacità di tenerci preparati e protetti da qualunque pericolo, operando in modo tale da essere in grado di reagire, risolvere e attenuarne gli effetti.

Seguite FEMA online, accedendo ai seguenti link: www.fema.gov/blog, www.twitter.com/fema, www.facebook.com/fema, e www.youtube.com/fema. seguite anche le attività dell'Amministratore Craig Fugate al link: www.twitter.com/craigatfema

I link dei social media forniti sono puramente indicativi. FEMA non supporta alcun tipo di sito web, azienda o richieste di enti non governativi.

Last Updated: 
07/25/2013 - 16:24
State/Tribal Government or Region: 
Related Disaster: 
Back to Top