Federal Emergency Management Agency

FEMA proroga il programma di assistenza provvisoria alloggi a New York

Main Content
Release date: 
04/24/2013
Release Number: 
211

NEW YORK – La FEMA, su richiesta dello stato di New York, ha approvato una proroga di 28 giorni del programma TSA (Transitional Sheltering Assistance: assistenza provvisoria alloggi), che permette alle vittime dell'uragano Sandy con i requisiti per fruirne e che non possono fare rientro nelle loro abitazioni, di rimanere negli alberghi aderenti all'iniziativa.

La data di fine alloggio, che era già stata prorogata al 1° maggio, ora viene prorogata ulteriormente al 29 maggio. La FEMA chiamerà i richiedenti dotati dei requisiti per la nuova proroga per avvisarli della nuova data di uscita.

Il programma di assistenza provvisoria alloggi permette ai colpiti dall'uragano Sandy con i requisiti e le cui case siano state gravemente danneggiate o distrutte, di rimanere in albergo a tempo determinato. Il costo della stanza viene pagato direttamente all'albergo dalla FEMA.

La proroga è stata approvata per aiutare i richiedenti ancora idonei al programma a rimanere negli alberghi mentre la FEMA e i suoi partner statali e locali lavorano per identificare soluzioni di alloggio di lunga durata. Tutti coloro che hanno presentato domanda alla TSA e che stanno in albergo sono vagliati per accertarne l'idoneità a fruire ancora del trattamento.

La FEMA continua a lavorare in coordinamento con i partner locali, statali, tribali e volontari per aiutare i richiedenti con assistenza sociale a ogni livello, a identificare alloggi di breve o lunga durata più adatti e agevolarvi il trasloco.

Per maggiori informazioni sull'assistenza per calamità a New York, visitate www.fema.gov/SandyNY, www.twitter.com/FEMASandy, www.facebook.com/FEMASandy e www.fema.gov/blog.

 

###

La missione della FEMA è quella di prestare assistenza ai cittadini e ai primi soccorritori intervenuti, per ottenere a livello di nazione comunanza di sforzi per costruire, sostenere e migliorare la capacità di prepararci a tutti i rischi, per proteggercene, reagire, riprenderci e attenuarne tutti gli effetti.

FEMA proroga il programma di assistenza provvisoria alloggi a New York - Pagina 2

L'assistenza per la ripresa viene fornita a prescindere da razza, colore della pelle, religione, nazionalità, sesso, età, disabilità, padronanza della lingua inglese o condizioni economiche. Se in prima persona avete subito discriminazioni o siete a conoscenza di qualcuno che le ha subite, chiamate il numero verde FEMA 800-621-FEMA (3362). Per la linea per non udenti chiamate 800-462-7585.

Last Updated: 
04/26/2013 - 10:26
State/Tribal Government or Region: 
Related Disaster: 
Back to Top