Federal Emergency Management Agency

DITE AI VOSTRI DIPENDENTI D'ISCRIVERSI ALLA FEMA; RIMANE UNA SETTIMANA

Main Content
Release date: 
04/24/2013
Release Number: 
4086-146

TRENTON, N.J. — Le imprese del New Jersey sono esortate a far sì che i loro dipendenti che hanno subito danni dalla supertempesta Sandy s'iscrivano all'assistenza per calamità presso la FEMA entro la scadenza del 1° maggio 2013.

Philip Kirschner, presidente della NJBIA (New Jersey Business & Industry Association: associazione imprese e industria del New Jersey), che rappresenta 21.000 aziende e impiega oltre un milione di lavoratori in tutto lo stato, ha detto: "Vogliamo spargere la voce tra i vostri dipendenti. Per questo la NJBIA unisce le forze con la FEMA per incoraggiare i datori di lavoro a far sì che tutti i dipendenti colpiti da Sandy s'iscrivano entro il 1° maggio."

Si ricorda anche a tutti i residenti che rimane solo una settimana per iscriversi all'assistenza calamità della FEMA.

In data 21 aprile risultavano circa 260.200 vittime in New Jersey ad aver presentato domanda di assistenza FEMA. La FEMA incoraggia tutti i colpiti dalla supertempesta Sandy che non hanno fatto domanda di assistenza per il disastro, a farlo entro il 1° maggio.

Come iscriversi

Persone singole e nuclei familiari possono iscriversi chiamando il numero verde iscrizioni 800-621-FEMA (3362) o la linea per non udenti 800-462-7585. Le persone possono anche fare domanda di assistenza per la calamità online, aprendo DisasterAssistance.gov.

Per l'iscrizione occorrono dai 15 ai 20 minuti.

I funzionari vogliono incoraggiare i residenti ancora titubanti a iscriversi all'assistenza disastri. Sono espressamente stanziati fondi provenienti da tasse federali per il finanziamento dell'assistenza disastri. Inoltre l'assistenza ricevuta da un individuo non sottrae nulla ai fondi per l'assistenza federale destinati a un altro richiedente.

Assistenza individuale

L'assistenza alloggi FEMA concede assistenza a copertura del costo d'affitto, delle riparazioni apportate alla residenza e per il riacquisto di elementi domestici essenziali non coperti dall'assicurazione. Lo scopo è di rendere le abitazioni danneggiate nuovamente sicure, igieniche e fungibili. Sovvenzioni di assistenza Altri bisogni possono essere concesse per ricomprare proprietà personali danneggiate e aiutare a far fronte a spese mediche, dentarie, funerarie, di automezzi e altri bisogni impellenti legati al disastro non coperti dall'assicurazione o da altri programmi assistenziali federali, statali e di enti di beneficenza.

Al 21 aprile oltre 387,4 milioni di USD in sovvenzioni sono stati stanziati per riparazioni e riacquisti di casa, assistenza per affitto e altri bisogni.

Prestiti SBA

Il primo maggio è la scadenza per presentare domanda alla SBA USA. L'SBA offre prestiti agevolati ai proprietari di casa, agli affittuari, alle imprese di tutte le dimensioni e alle organizzazioni private non profit per perdite non del tutto coperte dall'assicurazione. L'SBA può erogare finanziamenti fino a 200.000 $ per riparare o riacquistare case e fino a 40.000 $ per riparare o riacquistare effetti personali. Inoltre sono disponibili fino a 2.000.000 $ per aziende per le loro perdite da disastro non risarcite.

Per maggiori informazioni sulla SBA chiamare il centro servizio clienti SBA dalle 800 alle 18:00 (ora legale di New York) da lunedì a venerdì, al numero 1-800-659-2955. Le vittime possono presentare domanda online su disasterloan.sba.gov/ela. I richiedenti possono anche visitare il sito SBA  sba.gov/services/disasterassistance o inviare un'email a disastercustomerservice@sba.gov.

Alla data del 21 aprile erano stati stanziati 731 milioni di USD in finanziamenti agevolati SBA per calamità per oltre 11.300 case e imprese.

# # #

La missione della FEMA è quella di prestare assistenza ai cittadini e ai primi soccorritori intervenuti, per ottenere a livello di nazione comunanza di sforzi per costruire, sostenere e migliorare la capacità di prepararci a tutti i rischi, per proteggercene, reagire, riprenderci e attenuarne tutti gli effetti.

Seguite FEMA online su www.fema.gov/blog, www.twitter.com/fema, www.facebook.com/fema,

e www.youtube.com/femaSeguite anche le attività dell'amministratore Craig Fugate s www.twitter.com/craigatfema

I collegamenti ai social network sono forniti solo a scopo di riferimento. La FEMA non appoggia siti, né aziende, né applicazioni che non siano di natura pubblica.

Last Updated: 
04/30/2013 - 13:40
State/Tribal Government or Region: 
Related Disaster: