Federal Emergency Management Agency

RACCONTI AI SUOI AMICI E VICINI DELL’ASSISTENZA FEMA

Main Content
Release date: 
04/12/2013
Release Number: 
4086-141

TRENTON, N.J. -- Racconti ai suoi amici e vicini che non si sono registrati per ottenere assistenza dall’Agenzia Federale per la Gestione delle Emergenze (Federal Emergency Management Agency) che l’ultimo giorno valido per registrarsi è l’1 maggio del 2013. Si assicuri che sappiano della registrazione FEMA, infatti molti sopravvissuti all’uragano Sandy possono essere idonei all’ottenimento dell’assistenza e semplicemente non esserne a conoscenza.

Sono rimaste quasi due settimane di tempo per registrarsi ed ecco i fatti inerenti all’assistenza FEMA:

  • L’assistenza FEMA NON esercita alcuna influenza sulle indennità provenienti da altri programmi federali, quali le indennità di previdenza sociale, le imposte, i buoni alimentari e o il Medicaid.
  • L’assistenza FEMA non è solo disponibile per i proprietari di case, ma anche per gli affittuari.
  • La FEMA fornisce sovvenzioni, non concede prestiti. Queste sovvenzioni NON devono essere ripagate e NON sono considerate come reddito imponibile.
  • Si può essere idonei al rimborso delle spese di riparazione di casa propria anche se i lavori sono già stati completati.
  • Si può essere idonei all’ottenimento dell’assistenza FEMA anche se si è in possesso di un’assicurazione contro inondazioni o un’assicurazione di proprietario di casa.
  • Il reddito NON viene preso in considerazione per stabilire l’idoneità all’ottenimento dell’assistenza FEMA.
  • La sovvenzione che si può ricevere non priva un altro sopravvissuto dell’assistenza. La FEMA dispone di fondi sufficienti per assistere tutti i sopravvissuti idonei nel soddisfacimento dei loro bisogni derivanti dalla calamità.
  • La registrazione con la FEMA non implica alcun lavoro burocratico, la procedura richiede normalmente dai 15 ai 20 minuti.

La regola pratica è che, se non è sicuro di essere idoneo all’ottenimento dell’assistenza, chiami l’1-800-621-3362 (FEMA) o vada su DisasterAssistance.gov. Se presenta disabilità linguistica o uditiva e utilizza il servizio TTY, chiami direttamente l’1-800-462-7585. Per il sistema 711 o il servizio di video relay, chiami l’1-800-621-3362.

Anche se il processo di assistenza può continuare anche oltre la scadenza, l’1 maggio è l’ultimo giorno in cui sarà possibile chiamare o andare online per registrarsi con la FEMA e per richiedere assistenza SBA per danni materiali relazionati con la calamità.

Le sovvenzioni della FEMA coprono le spese per l’alloggio temporaneo, per le riparazioni della casa, per la sostituzione dei beni personali danneggiati per altri bisogni relazionati con il disastro, quali le spese mediche, dentali e di trasporto non coperte dall’assicurazione o da altri programmi. L’obiettivo è quello di rendere le abitazioni sicure, igieniche e funzionali.

Alcune persone dopo essersi registrate con la FEMA possono ricevere un modulo di richiesta di prestito dell’Amministrazione delle piccole imprese (SBA) statunitense. L’SBA concede prestiti per calamità a basso tasso d’interesse agli affittuari, ai proprietari di case e ad aziende di tutte le dimensioni. Nessuno è obbligato ad accettare un prestito, ma se non si compila il modulo si potrebbe non venire presi in considerazione per altri programmi di sovvenzioni federali.

L’SBA può prestare fino a $200.000 per la riparazione o sostituzione di case e fino a $40.000 per la riparazione o la sostituzione dei beni personali. Per le aziende sono disponibili fino a $2 milioni per fare fronte alle perdite causate dalla calamità e non risarcite.

Per maggiori informazioni sull’SBA, chiami il servizio di assistenza ai clienti dell’SBA dalle ore 8 alle ore 18 (EDT), da lunedì a sabato, al numero telefonico 1-800-659-2955. I sopravvissuti possono fare richiesta online su disasterloan.sba.gov/ela. I richiedenti possono anche visitare il sito web dell’SBA su sba.gov/services/disasterassistance oppure scrivere un’e-mail a disastercustomerservice@sba.gov.

Gli agenti incoraggiano i residenti, che ancora esitano, a registrarsi per ottenere assistenza per calamità. Le imposte federali sono appositamente destinate al finanziamento dell’assistenza per calamità. Quindi l’assistenza che una persona riceve, non priva un altro richiedente dei fondi di assistenza federale.

La missione della FEMA è quella di fornire supporto a tutti i nostri cittadini e ai primi soccorritori per garantire che lavoriamo assieme, in quanto nazione, per costruire, sostenere e migliorare le nostre risorse per essere pronti a tutti i pericoli, saper proteggerci e rispondere a essi, saper riprenderci da essi e per saper mitigarli.

Seguite la FEMA online su www.fema.gov/blog, www.twitter.com/fema, www.facebook.com/fema e www.youtube.com/fema. Seguite anche le attività del direttore Craig Fugate su www.twitter.com/craigatfema

I link dei social network sono solo dei riferimenti. La FEMA non appoggia alcun sito web, società o applicazione che non sia del governo.

Last Updated: 
04/16/2013 - 13:07
State/Tribal Government or Region: 
Related Disaster: 
Back to Top