Federal Emergency Management Agency

Iscrivetevi a FEMA anche se siete già iscritti presso altre agenzie

Main Content
Release date: 
01/24/2013
Release Number: 
NR-147

NEW YORK – Da quando l'uragano Sandy si è abbattuto sullo stato di New York, enti volontari e gruppi radicati nella comunità e altri animati dalla religione cooperano con i newyorkesi per contribuire a soddisfarne le necessità — e alcuni enti hanno probabilmente chiesto alle vittime di provvedere a iscrivere il proprio nome nei loro registri.

Ma la FEMA raccomanda d'iscriversi nei propri registri alle vittime interessate a fare domanda per sovvenzioni o finanziamenti federali riservati ai colpiti dalla calamità.

"Scopriamo spesso che la gente è convinta di essere iscritta alla FEMA dopo avere contattato i propri responsabili di contea per l'emergenza, le organizzazioni di soccorso d'emergenza, o la comunità locale, o organizzazioni religiose, ma non lo è", dice Michael F. Byrne, funzionario federale al coordinamento. "L'unico modo in cui è possibile ottenere assistenza federale, se idonei, è iscrivendosi alla FEMA".

Questo significa che occorre iscriversi alla FEMA anche dopo avere contattato il 2-1-1 di New York, la Croce Rossa americana o qualunque altro ente o organizzazione locale. Solo l'iscrizione alla FEMA apre le porte a eventuali sovvenzioni e finanziamenti federali.

"A volte le vittime credono erroneamente di essere prive dei requisiti per fruire dell'assistenza federale o statale, ma quando esaminiamo le loro domande, scopriamo che li hanno", ha detto Byrne. "Ecco perché è così importante iscriversi".

Questo significa iscriversi alla FEMA anche se:

  • Si è assicurati. La FEMA può riuscire a prestare ulteriore assistenza o aiuto per altre esigenze non coperte dall'assicurazione. La FEMA non può emettere pagamenti duplicati dell'assicurazione, ma i richiedenti con copertura insufficiente possono ricevere aiuto dopo erogati i pagamenti previsti dalle loro polizze.
    • Si è esaurito tutto il denaro per affitto pagato dall'assicurazione per la copertura Alternative Living Expenses (spese alternative di vita) e la casa ancora non è agibile.
    • L'assicurazione non prevede le spese alternative di vita.
    • Il risarcimento dell'assicurazione per l'uragano Sandy non è arrivato.
  • La casa è ancora inagibile. Iscrivetevi. Se vi sono ragioni fondate per l'ispezione della casa, assegneremo un ispettore appena possibile.
  • Si è affittuari. Gli affittuari possono risultare idonei agli alloggi temporanei o altra assistenza per bisogno.
  • Si pensa di essere privi dei requisiti. Lasciate che siano i nostri specialisti a lavorare con voi per aiutare a stabilire se la FEMA può fornire qualche forma di assistenza.
  • I danni subiti sono di modesta entità. È difficile conoscere l'entità completa del danno. Iscrivetevi senza stare a preoccuparvi.

Le vittime hanno tempo fino al 28 gen. 2013 per iscriversi al registro assistenza FEMA.

L'iscrizione è facile tramite uno dei portali d'iscrizione alla FEMA: Iscrivetevi online su www.DisasterAssistance.gov, mediante smartphone o tablet, andate su m.fema.gov o scaricate la app FEMA. Chiamate il numero 800-621-3362 o quello per non udenti 800-462-7585. Per gli utenti di 711 Relay o i servizi Video Relay chiamare 800-621-3362. I numeri verdi funzionano 24 ore al giorno e sette giorni alla settimana fino a nuovo avviso.

Una linea FEMA di assistenza lingue è disponibile per coloro che richiedono servizi d'interpretariato in lingue diverse dall'inglese o dallo spagnolo. Chiamare il numero: 866-333-1796.

Le vittime possono anche visitare uno dei centri di assistenza per calamità ora aperti in molte delle contee dichiarate in stato di calamità. I metodi per trovare il centro di assistenza più vicino sono i seguenti: Inviate un sms con DRC e un codice postale al 43362 (4FEMA) e riceverete un altro sms con l'indirizzo, oppure visitate www.fema.gov/disaster-recovery-centers.

L'assistenza per calamità per le persone può prevedere sovvenzioni per aiutare a pagare un alloggio provvisorio e riparazioni d'emergenza alla casa per renderla agibile. Le vittime possono anche risultare idonee a sovvenzioni per spese ingenti connesse al disastro che non siano coperte dall'assicurazione o per prestiti agevolati in caso di calamità a cura della Small Business Administration (ente per la piccola impresa).

Per maggiori informazioni sulla ricostruzione post-disastro di New York, si visiti: www.fema.gov/sandy-italiano, www.fema.gov/SandyNY, www.twitter.com/FEMASandy, www.facebook.com/FEMASandy e www.fema.gov/blog.

Last Updated: 
01/25/2013 - 17:02
State/Tribal Government or Region: 
Related Disaster: