Federal Emergency Management Agency

Costruendo una casa monofamiliare più solida sono sopravvissuti alla tempesta

Main Content
Release date: 
01/03/2013
Release Number: 
NR-123

NEW YORK - Quando Thomas O’Grady ha deciso di costruire una casa ad East Atlantic Beach, il quartiere in cui è cresciuto, non è stato molto contento di apprendere di non potere costruire il piano principale perché i nuovi regolamenti edili locali richiedono di elevare la casa alla BFE (Base Flood Elevation: elevazione base per alluvione). 

La BFE è l'elevazione dell'acqua di superficie che risulta da un'inondazione che ha una probabilità dell'1% di uguagliare o superare quel livello in un anno qualunque. Superate le prime titubanze, gli O’Grady hanno costruito 120 cm sopra gli obbligatori 275 di BFE, pari ai requisiti minimi del programma nazionale di assicurazione contro le alluvioni. oltre ai regolamenti edili statali e locali. La loro decisione alla fine si è rivelata vincente.

"I miei genitori vivono in questo quartiere, nelle immediate vicinanze, dal 1967 e non abbiamo mai avuto 3 cm di acqua sulla nostra strada", dice O'Grady.

Tuttavia quando l'uragano Sandy ha investito la terraferma nell'ottobre 2012, danneggiando in maniera grave molte case in tutta Long Island, grazie all'elevazione casa Grady è rimasta in piedi dopo la tempesta. Sebbene la tempesta in moto lento avesse sommerso altre case della zona, quella degli O'Grady rimase accogliente e asciutta.

Oltre a elevare la casa ben al di sopra del BFE, gli O'Grady costruirono seguendo altre normative statali e locali che avrebbero consentito all'edificio di resistere a venti forza uragano. Costruendo più solido, la famiglia fece in modo che la casa resistesse a un disastro delle dimensioni di Sandy. "Eravamo di sopra durante la tempesta e sentivamo il vento", disse O'Grady. Ma non eravamo minimamente preoccupati del rischio che il vento ci infliggesse qualche serio danno.

L'ondata della tempesta si sollevò circa 1 m sopra la linea dell'acqua e si schiantò sulle dune della spiaggia vicino a casa O'Grady.  Invece tutti i loro vicini che non avevano elevato casa, ricevettero almeno un metro d'acqua nelle aree giorno di casa. Quanto a casa O'Grady, le loro aree di soggiorno quotidiano non ricevettero una goccia d'acqua. "L'acqua ha attraversato la cantina dal soffitto basso, attraverso le bocche di sfogo e fuori dalle bocche di sfogo, quindi quando la marea è arretrata, l'acqua si è ritirata", disse O'Grady.

Quando un manufatto viene elevato e legato insieme con le idonee misure di rinforzo, l'esperienza mostra che sopravvive assai meglio. “Essi [funzionari edili locali] sanno tutti quanto alterato ero all'inizio, dopo avere appreso di non potere edificare quel piano principale, disse O’Grady. Ora tutti ridono vedendomi e dicono: "Non è contento di avere elevato casa Sua? Lo sono eccome!"

Per maggiori informazioni sull'assistenza per disastro di New York, visitare il sito www.fema.gov/sandy-italiano

Nota dell'editore: Il video presenta un'intervista con Tom O'Grady:

<http://www.fema.gov/medialibrary/media_records/10556><http://www.youtube.com/watch?v=yT3gYkRObAE>

Last Updated: 
01/05/2013 - 07:30
State/Tribal Government or Region: